Pietro Giola

Pietro Giola, nasce a Torino 51 anni fa ed entra nel music business prima come compositore poi come editore, fondando nel 1989 Machiavelli Music Publishing.

Machiavelli Music è oggi divenuta una delle realtà più attive nel settore del music licensing per il mondo b2b (pubblicità, web, film, videogames, tv, radio…) con all’attivo oltre 10.000 progetti di music licensing a livello italiano ed internazionale per prestigiosi brand (Armani, Ferrero, FCA, Gucci, Fendi, Fox International Channels, Valentino, Discovery, Sky, Bulgari, Juventus, Zegna, Tod's, Hogan, Fay, Nh Hotels, Baglioni Hotels…)

Da sempre appassionato di innovazione tecnologica, con un focus su gestione digitale dei diritti musicali e sul licensing, durante la propria carriera ha creato diverse realtà operanti nel settore musicale e cross-media:  Music Architecture, MusicInSync, Onetrackaday, Machiavelli Records, Jolnoir, Mordente, Westland, Music Rights Investment Fund, Renaissance Sound Technologies, CAM, Case Interactive, WeDealMagic, AMP, Morning Boost LLP, Leonardo Trust.

Nel 1998 produce Renaissance SFX, la prima collezione al mondo di effetti sonori completamente in Dolby Surround e Dolby Digital, certificata dai Dolby Laboratories e molto utilizzata nei grandi studios cinematografici americani.

Nel 2005 fonda a Londra Music Architecture Ltd, società specializzata in progetti di architettura musicale (brand & instore music) per il retail luxury.

E’ Presidente dell’Associazione Music Provider Italiani nonché co-fondatore dell’acceleratore di impresa londinese Morning Boost LLP (insignito del prestigioso Tech City Award). E’ inoltre Trustee del Leonardo Trust for Advanced Learning & Innovation.

Oltre ad essere membro del Direttivo FEM, è anche nel Direttivo dello European Production Music Committee. E’ stato anche consulente del Music Rights Investment Fund e Presidente del Consorzio C.a.m. (500 addetti e un fatturato aggregato di oltre 200 milioni di Euro).

Partecipa in qualità di mentore a programmi di accelerazione per Start-up e come relatore in incontri e seminari sull’utilizzo della musica nel mondo della comunicazione, sia dal punto di vista creativo sia tecnico-legale per quanto attiene al diritto d’autore (Università Cattolica di Milano, WIPO, Midem, NAB).

Contatti

Federazione Editori Musicali • CF: 97302150152

Via Leone XIII, 14 - 20145 Milano - Italia
Telefono: +39 02 48591370
captcha

Cookie Policy - Design: Yoursmile - Sviluppo: PanPot